fbpx

Casi applicativi

Misurazioni da competizione!

Misurazioni da competizione!

Misurazioni da competizione!

Dallara, casa automobilistica emiliana famosa nel mondo nel settore delle competizioni sportive, utilizza l’innovativo CAM2 Edge ScanArm per il controllo qualità dei propri componenti.

Nel 1972, dopo una brillante carriera nell’industria automobilistica, Gian Paolo Dallara fondò a Varano de’ Melegari, in provincia di Parma, la Dallara Automobili. Da allora l’azienda è cresciuta, progettando e costruendo vetture per quasi tutte le formule automobilistiche e collezionando vittorie in tutto il mondo.

È questa una storia di successo, figlia dell’amore per la meccanica, che coinvolge quotidianamente i 180 dipendenti (tra i quali 60 ingegneri) della casa emiliana; uomini che lavorano con passione e competenza a progetti d’alto livello tecnologico per essere competitivi nell’agguerrito mondo delle competizioni automobilistiche.

In particolare, è assolutamente necessario che ogni fase produttiva e di assemblaggio eseguita all’interno dello stabilimento di Varano de’ Melegari sia testata e validata attraverso procedure di controllo e di misura adeguati. Paola Carlorosi, Quality Assurance & Quality Control Manager dell’azienda, entra nel dettaglio: «Le nostre autovetture sono un concentrato di alta tecnologia e innovazione. Il “controllo qualità” riveste massima importanza in quanto deve assicurare che le autovetture Dallara siano prodotte secondo gli standard attesi, garantendo prestazioni e affidabilità eccezionali.»
Soddisfano appieno tali esigenze tecnologiche i sofisticati strumenti di misura portatili di CAM2, la quale è ormai da qualche anno partner di riferimento di Dallara Automobili. 

Carlorosi: «La nostra collaborazione dura ormai dal 2007, e ciò dimostra la bontà del rapporto di partnership. L’ultimo investimento risale al 2012, allorché decidemmo di acquistare un braccio di misura CAM2 Edge ScanArm  da 2,7 metri, principalmente per effettuare controlli qualità non a contatto e operazioni di reverse engineering.» CAM2 Edge ScanArm – che unisce il braccio di misura portatile CAM2 Edge e una sonda di scansione laser (CAM2 Laser Line Probe) – è una macchina di misura a coordinate (CMM) portatile a 7 assi, che consente di verificare con facilità la qualità dei prodotti attraverso ispezioni 3D, confronti con il CAD, analisi dimensionali e reverse engineering. La sonda integrata per la scansione laser garantisce la perfetta misurazione 3D anche senza contatto delle superfici.

Dallara utilizza l’innovativo CAM2 Edge ScanArm per il controllo qualità dei propri componenti

In casa Dallara, CAM2 Edge ScanArm viene utilizzato prevalentemente per il controllo dei profili alari e dei componenti strutturali più importanti realizzati in fibra di carbonio.
«Grazie al nuovo dispositivo di misura– riprende Paola Carlorosi – la velocità di acquisizione dei dati è notevolmente aumentata. Se pensiamo poi che l’addetto allo strumento ha completato la formazione ed era operativo dopo soli tre giorni di corso, non possiamo che essere soddisfatti.»

Ma non è tutto: «È divenuta più semplice la fase di analisi dei dati in quanto il software di misura CAM2 Measure 10 elabora report davvero chiari e semplici da consultare. Oggi la reportistica è molto più completa e ricca di informazioni rispetto al passato, e questo ci permette, una volta ricavata la nuvola di punti, di analizzare sezione per sezione ogni particolare –  soprattutto i profili aerodinamici – raffrontando i dati teorici di progetto e quelli realmente misurati. Noi eseguiamo lavorazioni e controlli anche per clienti esterni, i quali sono molto soddisfatti nel ricevere report facilmente consultabili, chiari e trasparenti anche per i non addetti ai lavori. È un punto di vantaggio per il nostro business.»

Un altro importante beneficio è che non è più necessario trattare i componenti con prodotti opacizzanti, operazione che nel passato era necessaria per la rilevazione senza contatto di superfici in carbonio nere e lucide. Paola Carlorosi: «Grazie alla tecnologia della sonda laser di CAM2, la scansione delle superfici lucide in carbonio può essere eseguita senza l’applicazione di opacizzante il quale richiedeva anche un successivo trattamento di rimozione. Ne consegue che l’intera operazione è decisamente più veloce: per ogni metro quadrato da controllare risparmiamo mediamente 30 minuti.»

Attualmente Dallara utilizza CAM2 Edge ScanArm per lo sviluppo e la costruzione dei telai della nuova Super Formula 2014 Japan. L’impiego è avvenuto sin dalle fasi prototipali. Paola Carlorosi: «Anche in questo caso riusciamo a eseguire il controllo qualità in maniera più precisa, risparmiando mediamente il 50% del tempo impiegato in passato. Un risultato straordinario.» E conclude: «In generale il controllo durante le fasi produttive e del collaudo permettono di ridurre gli errori, migliorare alla radice i processi di fabbricazione, fare insomma il salto di qualità. Se poi questi controlli sono eseguiti con strumenti ad alte prestazioni, che aumentano la qualità e riducono il carico di lavoro, allora i vantaggi sono davvero da “Gran Premio”!»

Dallara rappresenta l’eccellenza italiana nel mondo dell’automobilismo da competizione

4 buone ragioni 
Paola Carlorosi, Quality Assurance & Quality Control Manager di Dallara Automobili S.p.A., afferma:

  • «Con CAM2 Edge ScanArm effettuiamo operazioni di ispezione, comparazione con il CAD e reverse engineering con grande velocità e precisione.»
  • «Oggi la reportistica è molto più completa, chiara e ricca di informazioni rispetto al passato; anche i nostri clienti sono particolarmente soddisfatti.»
  • «Grazie alla sonda di scansione laser, le superfici nere lucide in carbonio possono essere scansionate senza l’applicazione di opacizzante. L’intera operazione è così decisamente più veloce.»
  • «CAM2 Edge ScanArm ci permette di eseguire le operazioni di controllo qualità in maniera più precisa risparmiando mediamente il 50% del tempo impiegato nel passato.»


In sintesi
Precisione, rilevazioni laser senza contatto, velocità e reportistica semplificata: sono queste le principali caratteristiche che rendono CAM2 Edge ScanArm uno strumento unico per il controllo qualità dei componenti realizzati da Dallara Automobili.

Dallara Automobili
La ricerca dell’eccellenza
Il nome Dallara rappresenta l’eccellenza italiana nel mondo dell’automobilismo da competizione. La casa emiliana, presente in tutti i campionati F3, è il fornitore unico di vetture ai campionati IndyCar, Indy Lights, GP2, GP3, World Series by Renault e Super Formula, realizza vetture per campionati addestrativi (Formulini) e partecipa alla categoria Grand-Am. Negli ultimi anni l’attività di engineering si è ampliata notevolmente per quanto riguarda, sia le vetture da competizione, sia i veicoli stradali ad alte prestazioni, il che ha permesso di collaborare con i più importanti marchi automobilistici del mondo. Ogni anno mediamente il 20% del fatturato è reinvestito in ricerca e sviluppo, fatturato che per circa il 90% è realizzato fuori dai confini italiani.

Stiamo ricercando personale

Offerte di lavoro

Il nostro sito è stato aggiornato.

Se eravate già in possesso di un account vi preghiamo di egistrarvi nuovamente.

Questo sito utilizza cookie (inclusi cookie di terze parti). Alcuni di questi cookie sono essenziali per il corretto funzionamento del nostro sito e altri non lo sono, ma ci aiutano a migliorarlo. Puoi leggere di più su come utilizziamo i cookie e su come configurarli o disabilitarli. Continuando a navigare in questo sito acconsentite all'uso dei cookie. x